fbpx

Goodwin, ex-ghost writer di Obama attrezza una Cadillac con un una AI e sensori di movimento, una camera e una stampante di scontrini.

Funziona così: la macchina si muove lungo le strade di On the Road, immagazina i dati dai sensori nel corso del movimento e con l’aiuto di un algoritmo scrive un testo letterario che riorganizza i dati in un romanzo. Ogni paragrafo è stampato su uno scontrino. Il risultato è incredibile. A tratti inquietante.

Scopri di più: > https://bit.ly/2G9KekA

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *